Bio



Ho scritto il mio primo libro quando avevo dodici anni, un romanzo di fantascienza, ma non l'ho mai pubblicato e non ho mai più trovato il manoscritto dopo tanti anni. Terminati gli studi ho approfondito le mie ricerche nel campo dell'astronomia, della fisica affrontando molte letture filosofiche. Ho relazionato molte ricerche su nuove teorie metafisiche, iniziando a proporre le mie tesi in varie conferenze in Italia. Ho collaborato con varie riviste di settore e alcuni quotidiani, quando nel 2004 ho pubblicato il mio primo libro "La Nuova Razionalità" un saggio scientifico e filosofico. Nel 2008 ho pubblicato il mio secondo saggio "Il doppio senso della vita" edito da Giraldi Editore, tutt'ora in distribuzione. Il progetto che avevo nel cassetto da anni era la pubblicazione del mio primo romanzo, nel 2013 "Ti racconto di lei" è andato in stampa ed è pubblicato da Lampi di Stampa. Ho collaborato in questi anni con redazioni di settimanali e quotidiani pubblicando articoli scientifici, nonché con redazioni di trasmissioni televisive per rubriche scientifiche su emittenti private. Ho ancora numerosi progetti nel cassetto da pubblicare, ma un passo alla volta valuto le scelte da fare.

Vincitore Premio Letterario AREOPAGO CIRALS (Confederazione Arti Letterarie e Scientifiche di Roma) con il saggio "La Nuova Razionalità" anno 2004.

Finalista al Premio Letterario Gaetano Cingari RC nel 2006 con il saggio "Il doppio senso della vita" Giraldi Ed.

Finalista al Premio Letterario Firenze nel 2007 con il saggio "Il doppio senso della vita" Giraldi Ed.

Vicitore della sezione saggistica del Premio Letterario Nuove Lettere, Istituto Italiano di Cultura nel 2006

Vincitore 16° Edizione 2015 Premio Letterario Internazionale Europa della "Universum Academy Switzerland" con il romanzo "Ti racconto di lei" sezione romanzi editi.

Dal 2015 Direttore del periodico di Arte, Cultura, Spettacolo, Attualità "Il Gazzettino Italiano Patagonico" pubblicato in Argentina.

Dal 2015 nominato Presidente Internazionale dell'Associazione Culturale "Aster Academy International"

Nessun commento:

Posta un commento